Home Progetto Pacora
Progetto Pacora
PDF Stampa E-mail

Che cos'è il Progetto Pàcora?


Pàcora è un comune di montagna che si trova in Colombia; i suoi abitanti sono per lo più agricoltori e allevatori e la loro economia si basa principalmente sulla produzione del caffè. Le ristrette condizioni economiche della popolazione di Pàcora porta la maggior parte delle famiglie a vivere una vita di stenti e, come si sa, la povertà rende difficile preoccuparsi dell’istruzione, così la maggior parte dei bambini abbandona la scuola a soli 8 anni.

Ecco perché sulle ceneri del progetto “Betlemme 2000”, quando, nel 2009, abbiamo iniziato a riformulare un progetto di aiuto verso i paesi più disagiati e meno fortunati di noi, la nostra scelta è ricaduta sulla realtà di Pàcora. D’altronde abbiamo la garanzia che le risorse destinate al progetto vadano a buon fine in quanto ci sono, sul luogo, dei referenti conosciuti e dei destinatari certi. Infatti Pàcora è anche il paese natale di Don Leonardo Perez, vice parroco della nostra parrocchia fino al 2010 e attualmente Parroco di San Vincenzo in Sant’Andrea  presso Tivoli. Questo facilita di molto i contatti e i controlli affinché tutto vada per il meglio.

Il “progetto Pàcora” prevede come linea principale e portante il sostegno allo studio e l'abbassamento dell'età di abbandono scolastico, che al momento è ferma a 8 anni (terza elementare). Altra linea che sostiene il progetto è quella che prevede la costruzione di strutture idonee ad accogliere i bambini e i ragazzi nel doposcuola, nonché l'acquisto di una porzione di terreno che completerebbe quella che già è stata donata al parroco locale.

Dopo tre anni i risultati raggiunti sono soddisfacenti poiché, grazie alla generosità di molti paesani, siamo riusciti a raccogliere e ad inviare a Pàcora 5.000,00 euro che hanno permesso alle famiglie più in difficoltà di ottenere delle agevolazioni e di garantire la permanenza scolastica ai propri figli. Inoltre questa somma è servita ad ultimare due cappelle rurali la cui costruzione era rimasta in sospeso.

Ci auguriamo di riuscire ad inviare nei prossimi mesi una quota altrettanto importante che permetta, innanzitutto, a quei 40 bambini che sappiamo averne bisogno di poter studiare e vedere i propri diritti di base garantiti, ed, in secondo luogo, possa servire a comprare quella porzione di terra che permetterebbe di ampliare il territorio di proprietà sul quale costruire una nuova chiesa rurale con relativo spazio riservato ai bambini.

Un primo obbiettivo sembrerebbe essere stato raggiunto; purtroppo questo è solo una piccola parte, tante altre situazioni sono ancora ben lontane dal trovare una soluzione. È per questo motivo che abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti.

Per aderire al progetto si può riempire il modulo di adozione a distanza e versare la quota mensile di euro 25,00. Un incaricato a ritirare le offerte è presente presso l'ufficio parrocchiale tutte le prime domeniche del mese, salvo eccezioni di cui vi è pronta notizia tramite un avviso affisso in bacheca e sul sito parrocchiale.

Inoltre alcune delle attività proposte dall’oratorio parrocchiale, come per esempio la cena di carnevale e la via crucis della carità, sono finalizzate alla raccolta fondi per questo progetto.

Certi del vostro sostegno, vi ringraziamo per il vostro buon cuore.

 
PDF Stampa E-mail

Progetto Pacora

Spostamento Orario

 

Si informa che la prossima domenica utile per la raccolta delle sottoscrizioni per le adozioni a distanza è spostata da domenica 2 gennaio a domenica 9 gennaio con il seguente orario:

 

Ufficio parrocchiale: 9.30-12.30

 

Si approfitta dell'occasione per porgere gli auguri di Buone Feste a tutti.

 




Powered by Joomla!. Designed by: free joomla templates VPS hosting Valid XHTML and CSS.