Home Eventi Concorso Presepi
PDF Stampa E-mail

Concorso presepi 2010

 

Anche quest’anno la nostra parrocchia intende dare risalto al vero significato del presepe creato in tutte le nostre case.

Il tema pastorale diocesano e parrocchiale di quest’anno “Resta con noi Signore!”, ci mostra l’icona dei Discepoli di Emmaus. Essi di ritorno da Gerusalemme,  dopo la morte di Gesù, sono tristi e delusi. Si affianca loro lungo il cammino un uomo misterioso. Egli facendosi compagno di strada,dialoga con loro, li ascolta  e spiega loro le Scritture. Giunti ad Emmaus, nei pressi di una  locanda,  lo sconosciuto sembra voler proseguire e andarsene, ma i discepoli lo fermano dicendogli “Resta con noi Signore”. Lo sconosciuto si ferma a cena con loro e,  proprio mentre spezza il pane i due discepoli lo riconoscono: è Gesù, il Risorto. Quello stesso Gesù che si può trovare e riconoscere nel pane spezzato, cioè nell’Eucarestia.

Non a caso Gesù, il Figlio di Dio, è nato in una piccola città di Giuda che si chiama Betlemme.

 

In lingua ebraica la parola Betlemme significa letteralmente la casa del pane. E sua madre Maria dopo il parto lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia. Il piccolo Gesù si trova in una mangiatoia per essere mangiato dall’umanità.

 

Abbiamo allora un legame importante  tra il mistero del Natale, della Pasqua e quello dell’Eucarestia: il Corpo di Cristo che ogni giorno, e in modo particolare la Domenica,  nutre e dona vita  in ogni parte del mondo a milioni di persone.

Come in ogni casa, allora,  non dovrebbe mai mancare il pane, alimento fondamentale, così anche nelle nostre case non dovrebbe mancare il presepe.  Esso ci ricorda come in tutte le famiglie e in tutte le nostre vite  non deve mai mancare la persona di Cristo, che è voluto venire ad abitare in mezzo a noi.

Il Concorso

Ecco allora lo scopo del concorso,  aperto a tutti i ragazzi e in modo speciale ai ragazzi del catechismo e oratorio.

Chi vuole iscriversi al Concorso  può farlo o presso l’ufficio parrocchiale o al proprio catechista.

Alcuni giorni prima del Natale passerà nelle varie case una commissione che fotograferà il presepe realizzato. Sarà poi allestita il 26 dicembre presso il Castello Orsini la una mostra fotografica di tutti i presepi realizzati, preceduta dalla festa delle famiglie che si terrà sempre il 26 a partire dalle ore 17.00 presso la Chiesa di San Michele Arcangelo.

 

Buon cammino di preparazione al Natale !!

I vostri  sacerdoti

 


Powered by Joomla!. Designed by: free joomla templates VPS hosting Valid XHTML and CSS.